Mese: maggio 2015




Fruit Innovation: il valore del reparto ortofrutta

Il reparto ortofrutta è sempre più strategico, oltre il biglietto di presentazione del supermercato. La qualità del prodotto, la qualità visiva, l’ergonomia, la capacità di rispondere ai bisogni, i prezzi e l’innovazione rendono il reparto ortofrutta una piattaforma per fare branding di insegna e rendere il negozio competitivo in un panorama dei consumi sempre più complesso e frammentato…
0 Shares



Chupa Chups Choco, perche’?

Perché una marca con un grado di originalità così elevato come Chupa Chups lancia due prodotti me-too: uno la copia degli Smarties e l’altro la copia di M&MS? Perché un prodotto icona come il Chupa Chups fa innovazione senza portarsi dietro i suoi tratti distintivi?…

0 Shares



Podini-Md/Ld: un e-commerce prima non food

MD-LD (Lillo) annuncia l’ingresso nel canale e-commerce. Patrizio Podini, a margine della serata d’inaugurazione del nuovo cedi. dedicato al non food costruito a Gricignano d’Aversa (Ce). Una novità nel panorama discount italiano ma anche nella GD nazionale, che arriva dopo la creazione dell’App per smartphone (ormai comune anche ad altri player di canale) e si configura come una sfida molto…
0 Shares



Par5-Annex/Rinascente: personalizzazione low cost

La Rinascente ha aperto il nuovo spazio Annex con due livelli di proposte firmate dai marchi per i teenager in Santa Redegonda a Milano. Il piano terra è dedicato al make up; al primo piano si trovano fashion shoes e sneakers, lingerie e accessori, borse, zaini, orologi, bijoux, occhiali, techno gadgets e cosmetici. Il secondo piano propone collezioni fashion e accessori…
0 Shares






Lenzuolissimi in pochi mq con la personalizzazione

Michele Cascavilla, dopo una brillante carriera in Frette, crea il marchio “Lenzuolissimi”, primo monomarca al mondo di sola biancheria per il letto, raso di cotone (da 300 fino a 1000 fili) in 100 colori a tinta unita. In Lenzuolissimi l’alta qualità del cotone made in Italy si sposa con un costo assolutamente competitivo e tante idee innovative, come la personalizzazione dei capi in tempo reale, la completa…
0 Shares



Lidl: capitalizzazione e imobilizzazioni

Lidl Italia è la filiale italiana del Gruppo Schwarz, uno dei più grandi gruppi europei nel commercio alimentare al  dettaglio, presente con due realtà (Lidl e Kaufland) e vendite per circa 74 mld di euro (2014)…
0 Shares



Barilla-Tno: ecco la stampante 3d per la pasta

L'idea  –  spiega il direttore del settore ricerca e sviluppo di Barilla, Michela Petronio  –  è nata in un meeting con i ricercatori olandesi del Tno, tre anni fa. Loro volevano esportare la tecnologia della stampa 3D al settore alimentare e la pasta è sembrata il prodotto ideale: è liquida, semplice, fatta solo di acqua e semola…
0 Shares



Il negozio si comunica così

Comunicare bene nel negozio è uno di quei presupposti che dovrebbero essere basici, anche se nella realtà vediamo che non sempre vengono rispettati. Le linee guida per una corretta comunicazione in-store sono ‘Less is more’ (di meno vale di più); attenzione alla coerenza, in primis fra esterno e interno del negozio, e a usare il Visual Merchandising sui due binari: da un lato informare e orientare il cliente, rendendo…
0 Shares



Tabacchi-Salmoiraghi: un nuovo modello di negozio

Edoardo Tabacchi, vice presidente di Salmoiraghi&Viganò, ha inaugurato recentemente un remodelling del negozio di San Babila a Milano, una delle più prestigiose location nel portfolio della catena di ottica.
Ha introdotto una serie di spazi dove i brand della moda ospitati possono organizzare in modo diverso e personalizzato, più ampio e profondo, la presentazione della loro offerta e del mood che vogliono…
0 Shares



LillaPois? equilibrio fra identità di insegna e IDM

LillaPois è una società nata nel settembre del 2013. Il primo negozio è stato aperto nel febbraio del 2014 a Borgomanero (No). Dopo un anno abbiamo aperto altri 26 negozi e il fatturato cresce ovviamente a due cifre e raggiungerà i 50 mio di euro di fatturato nel 2015. L’assortimento raggiunge le 12.000 referenze. È un negozio che parla decisamente femminile e il colore lilla è quello guida. Il percorso è libero…
0 Shares



Sma-Auchan, problemi di bilancio risolvibili

SMA è la società di supermercati del Gruppo Auchan. Il suo modello non è limitato ai PdV diretti: SMA, fra le aziende della Grande Distribuzione, è stata sicuramente un precursore dell'affiliazione; oggi il peso del franchising (diretto e con accordi master) è in media il 22% dei ricavi; ciò comporta, ovviamente la presenza di crediti verso i clienti e problematiche d'incasso e perdita…
0 Shares



Google-Annex/Rinascente crea la community

La Rinascente ha aperto il nuovo spazio Annex con due livelli di proposte firmate dai marchi per i teenager in Santa Redegonda a Milano. Il piano terra è dedicato al make up; al primo piano si trovano fashion shoes e sneakers, lingerie e accessori, borse, zaini, orologi, bijoux, occhiali, techno gadgets e cosmetici. Il secondo piano propone collezioni fashion e accessori…
0 Shares



Accenture per Coop/Mit: l’esperienza d’acquisto

Accenture ha collaborato con Coop per realizzare il Future Food District, uno spazio all’interno di Expo Milano 2015 in cui prende vita il Supermercato del Futuro, teorizzato da Carlo Ratti, Direttore del MIT Senseable City Lab di Boston. L’obiettivo del progetto è quello di creare un nuovo concetto di supermercato che, integrando in maniera sinergica architettura di spazi dedicati ai consumatori…
0 Shares



Discount: più freschi e premium per nuovi clienti

Recentemente RetailWatch ha scritto di un canale discount in ascesa, con una quota di mercato di oltre 12 punti e un valore di circa 7 miliardi di euro. L'innovazione è il più importante driver per una vera crescita e i discounter sono chiamati ad uscire dall'angolo di una politica commerciale basata solo sul mero risparmio…
0 Shares



Marta, il ristorante del cibo di casa

A Milano riapre il ristorante dello Spazio Orlandi e lo fa con la consueta originalità a cui questo hub internazionale del design ci ha abituato. Gli interni sono, come sempre, curati da Paola Navone, e la cucina è curata da Marta Pulini, chef di fama internazionale che ha avuto l'intuizione di unire la memoria della cucina di casa con la raffinatezza e la creatività…
0 Shares



Anche MediaWorld in Spagna va al click&collect

Anche MediaWorld (MediaMarkt) in Spagna sta implementando il click&collect. Recentemente ha ristrutturato sia l’organizzazione spaziale e il layout, sia l’assortimento dei negozi di Siero (nelle Asturie) e Barakaldo (nell’Euskadi). I nuovi negozi che hanno anche nuove famiglie di alto di gamma puntano adesso sul servizio, oltrechè sulla vendita…
0 Shares