Mese: ottobre 2018




Pam ristruttura via Olona a Milano cambiando layout e reparti

Il supermercato Pam di via Olona a Milano è più o meno l’equivalente dell’Esselunga di viale Papiniano. 600 mq per Esselunga, 1.000 mq per Pam, entrambi i supermercati hanno il parcheggio sopra il tetto, scoperto. Fra i due negozi il martedi e il giovedì opera il mercato ambulante di pzza…
0 Shares









Amazon unisce l’on demand e la fisicità del negozio: il caso 4Star a NY

Nel secolo precedente il modello di vendita di qualsiasi ragione merceologica è sempre stato il self service. I retailer formavano il loro concept e i loro assortimenti cercando di indovinare i bisogni e i desideri dei consumatori. I retailer erano in pratica dei selezionatori di prodotti e di brand. Avevano…
0 Shares









L’e-commerce cresce in tutti i settori, ma non nel food

Continua il percorso di crescita dell’eCommerce B2c in Italia: il valore degli acquisti online supera nel 2018 i 27,4 miliardi di euro, con un incremento del 16% rispetto al 2017. La crescita del mercato in valore assoluto, pari a 3,8 miliardi di euro, è la più alta di sempre…
0 Shares



GDA di Costantino DiCarlo entra in Gruppo VéGè

Gruppo VéGé ridisegna per l’ennesima volta il panorama del retail nazionale, mettendo a segno un risultato di straordinaria importanza nel suo percorso di espansione e rafforzamento. Il primo Gruppo della Grande Distribuzione Organizzata nato in Italia, annuncia infatti l’ingresso nella propria…
0 Shares



UniCoop Tirreno e i magnifici sette (coltelli)

Il “7” è considerato numero della filosofia e dell’analisi, simbolo della ricerca mistica; nel caso più consono alle esigenze della massa dei consumatori, servita da UNICOOP TIRRENO, tra il 13 Settembre e il 28 Novembre questa numerazione tende a “magnificare” l’utilità di un normale set composto da sette…
0 Shares



Oysho prende un pezzo di Zara Home Milano. L’intimo tira

E' stato inaugurato da qualche mese il più grande punto di vendita in Lombardia di Oysho, nella centralissima piazza San Babila; uno degli ingressi principali e un'importante vetrina si affacciano su corso Venezia. Il flagship store che ha una superficie di 346 mq. circa distribuita su due piani, prende il…
0 Shares



Esselunga va in Borsa. In nome della omnicanalità. Però dipende

Il primo a dare notizia della possibilità di una Ipo in Borsa è stato IlMessaggero più di 1 anno fa ribadita in questi giorni, ricordando che sarebbe stata possibile dopo gli accordi di successione all’interno della famiglia Caprotti, avvenuti con l’emissione di un bond da 1 mld di euro…
0 Shares






Nau! vede anche Mexico City

NAU! ha inaugurato il suo primo punto vendita in Messico, a Mexico City, incrementando così la propria presenza sui mercati internazionali, destinata a crescere ulteriormente nei prossimi mesi.

0 Shares












UniCoopFirenze mette sul banco 25 mio per ridurre il prezzo di 700 MDD

Un ribasso di prezzi per sempre, questa è la promessa che sta facendo UniCoopFirenze ai suoi soci e clienti. Il ribasso su 700 prodotti a marchio Coop (su un totale di circa 3.000) e le sue diverisificazioni (FiorFiore, ViviVerde, Benesì e Solidal e Origine) varia dal 14%, nella stragrande maggioranza dei casi…
0 Shares















Bennet si allea con Google Pay per i pagamenti

Arriva  in Italia Google Pay e Bennet è tra i primi partner. Il nuovo servizio permette di gestire le carte di credito/debito direttamente nell’Account Google, consentendo di pagare in sicurezza su app e siti web in tutti i punti vendita e negozi che supportano i pagamenti contactless e su tutte le property Google…
0 Shares