Tag Store: forse va migliorata l’ergonomia vicino alle casse

Layout: Tag Store ha aperto da circa sei mesi in via Torino il secondo punto di vendita a Milano; la via è in pieno centro ed ha un forte passaggio pedonale, si presenta con due vetrine e due  porte d'accesso che rimangono aperte. Lo store è composto dal piano terra con spazi contenuti per poi articolarsi al piano superiore su di una metratura molto ampia, servita sia da scale che dall'ascensore. L'ambiente è luminoso con tinte pastello, ben illuminato ed arredato. Un totem posto vicino alla porta d'ingresso con la didascalia 'la tua opinione conta' invita il cliente a compilare il questionario di gradimento.

Le casse sono collocate su tutti e due i piani, con personale dedicato al piano terra.

Cestelli variopinti sono presenti all'ingresso.

Voto: 3

Ergonomia: Gli spazi sono percorribili e fluidi al primo piano, meno agevoli al piano terra in prossimità della cassa al piano terra, per la presenza di numerosi articoli.

Voto: 2

Vetrine: Al piano terra sono presenti articoli come zainetti e cuscinetti per il capo comodi per i viaggi o anche da tenere in casa, numerosi gli articoli per la cura della persona e l'igiene sono disposti sui ripiani vicino alla cassa. Al piano superiore troviamo gli articoli d'arredo e di idee regalo, la varietà è notevole e i prodotti sono ben disposti sui vari ripiani lungo le pareti; gli articoli per la casa sono suddivisi per categoria, un'ampio spazio è dedicato alla biancheria da letto e telerie per la casa. Copripiumini matrimoniali in tonalità e fantasia diverse a 175€, completo letto singolo di percalle di puro cotone 100%, 80 fili al cm.2 a 64€.

Tra le telerie degno di nota è senz'altro il comparto tovaglie in diverse tinte e disegni, il tessuto è in puro cotone resinata al teflon antimacchia 150x180 a 30€. Il brand è Tag House che si occupa di biancheria italiana dal 1922; buono il rapporto qualità/prezzo.

Voto: 3

Personale: Il personale femminile è presente su tutti e due i piani, è disponibile ai suggerimenti e attento.

Voto: 3

Toilette: Non è presente.

Tag Store – via Torino 66 - Milano Visita effettuata il: 21 novembre Ore: 18

Gianna Rubinelli

Il percorso professionale di Gianna Rubinelli inizia alla Solvay nel 1975 nei servizi generali. Successivamente entra a far parte del gruppo Mediobanca, settore commerciale. Negli ultimi diciotto anni ha svolto la sua attività nella Direzione ...

2 commenti
  1. Scusi , quando è andata a fare la visita non le hanno detto che non pagano gli stipendi però vero ?? Ero uno di quelli non pagati. Ah e l’uscita di emergenza è stata sempre bloccata

  2. Mi spiace davvero per quello che lei evidenzia, sono solidale con voi. Le nostre visite non sono combinate con le aziende, si chiamano infatti cliente misterioso.
    Fate valere i vostri diritti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato