Dispensa Emilia, l’avanguardia dell’antico

Febbraio 2019. Dispensa Emilia, il concept costruito sulla bontà della tigelle, si è rinnovato proponendo una nuova esperienza all’interno del centro commerciale di Rescaldina.

Per chi non lo sapesse, la tigella è una sorta di piccolo pane, piatto e rotondo, dell’antica tradizione dell’Appennino modenese: si taglia a metà e si riempie con salumi, formaggi, verdure, e molto altro.

La forza di Dispensa Emilia è avere costruito intorno a questo alimento, nobilitato dal simbolo universale del fiore della vita, un’esperienza alimentare contemporanea, per qualità, equilibrio e varietà.

Il format è ben bilanciato tra un utilizzo efficace della tecnologia, che guida il cliente a scegliere e ordinare con piacere ed efficienza, e il calore semplice e tradizionale della presentazione del prodotto.

Da segnalare un design del servizio originale: il cliente entra, ordina alla cassa – interagendo con il personale, molto ben preparato, si siede al tavolo e aspetta l’ordine. L’APP consente poi di ordinare in anticipo o di arricchire l’ordine una volta seduti. In questo modo, Dispensa Emilia integra con successo sorriso e puntualità.

Originale il prodotto, originale il format: esempio di come si possa entrare sul mercato con un prodotto così tradizionale per dimostrarne la grande coerenza con gli stili alimentari e le attese delle persone oggi.

Nel futuro, Dispensa Emilia potrà continuare la sua espansione territoriale, arricchendo la narrazione del brand e trasformando il suo logo in icona di una alimentazione quotidiana generosa nel gusto, modulare nell’equilibrio, accogliente nell’efficienza.

Un bel esempio di “fast good” all’italiana.

Silvia Barbieri

Silvia Barbieri

Fondatrice nel 2016 di The Branding Letters, Silvia ha sviluppato per una ventina d’anni strategie di marca in tre dei più grandi gruppi internazionali di comunicazione e branding (JWT, McCann, Futurebrand), lavorando a Milano ...

Non ci sono ancora commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato