Come si articola la qualità per il consumatore? Un confronto Italia-Europa

Maggio 2019. Qualità e naturalità degli ingredienti, certificazione dei processi, certezza delle origini locali sono alla base delle scelte di acquisto degli italiani nel fare la spesa alimentare. Stona un po' quel km 0 sul quale si accaniscono diversi speculatori per spuntare un prezzo maggiore.

Il benessere del prodotto ha più chance in Europa, come un packaging sostenibile e il prodotto biologico. Lo stesso fair trade ha un vissuto differente in questo slalom doppio Italia-Europa, mentre sempre in Europa, piuttosto che da noi, il prezzo medio alto è un indicatore di qualità.

Ovviamente vale dil detto: paese che vai, usanze che trovi.

Eros Casula

Lavora nel mondo IT da quasi 22 anni, dal 1998 al 2002 ha lavorato per multinazionali IT e caseari ricoprendo il ruolo di project manager, dal 2002 a oggi è libero professionista.

Non ci sono ancora commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato