Anche Auchan apre la blockchain e un APP per il consumatore che si vuole informare

Maggio 2019. Un codice QR sull'etichetta, da scansionare attraverso una App, per conoscere l’origine ed il percorso del prodotto che si trova sui banchi del supermercato e accedere a informazioni come i valori nutrizionali o le caratteristiche di produzione, ad esempio il basso utilizzo dei trattamenti chimici. Auchan Retail Italia, come annunciato alla fine del 2018, dopo il lancio dell'utilizzo della blockchain a livello internazionale, lancia il progetto anche in Italia, partendo dalla carota di filiera, dal mese di maggio.

In collaborazione con BIG GROUP, start-up italiana e TE-Food, partner tecnologico di Auchan Retail, tutte le fasi della vita del prodotto possono essere accessibili ai consumatori, in completa trasparenza. La App Filiera Auchan è disponibile sia su Play Store che su AppStore. Fornisce informazioni sulla varietà, il calibro, la categoria, l'origine e la zona di produzione, con la geolocalizzazione dell'azienda agricola di coltivazione, sulle caratteristiche di produzione, i valori nutrizionali e anche le ricette consigliate di stagione.

Primo step le carote

Le carote della filiera Auchan provengono da zone di produzione quali l'Abruzzo, nell'area del Fucino, il Lazio, la Sicilia, il Veneto, l'Emilia-Romagna che per le caratteristiche del terreno e climatiche sono particolarmente indicate per valorizzare le qualità organolettiche del prodotto. La raccolta avviene nel momento ottimale, secondo la zona di coltivazione. Vengono individuati gli appezzamenti di terreno destinati al prodotto di filiera e ad ogni parcella di terreno viene attribuito un codice identificativo che accompagnerà il prodotto lungo tutto il percorso dal campo fino allo scaffale. Le varietà di carota selezionate sono certificate Non OGM. La coltivazione, inoltre, segue i principi della Produzione integrata, nel rispetto dell’ambiente, attraverso un minore ricorso agli interventi chimici ed al risparmio di risorse idriche. I Residui chimici sono molto inferiori rispetto ai limiti di Legge (-50%) e non vengono effettuati trattamenti post-raccolta.

Partner da tantissimi anni per la fornitura delle carote dei Filiera Auchan è l’Azienda Agricola Giannantoni srl,ubicata nel cuore dell’Altopiano del Fucino, in Abruzzo.

Entro il mese di giugno la tecnologia blockchain verrà utilizzata anche per la filiera del pollo. Ad oggi le Filiere Auchan sono più di quaranta: carne, pesce, frutta e verdura, un’ampia gamma di prodotti scelti per offrire ai clienti un’esperienza di gusto genuina e di qualità, a prezzi accessibili.

Le Filiere, lanciate nell’anno 2000, sono una colonna portante di Auchan Retail, per promuovere il "Buono, Sano e Locale" e sono la risposta alla crescente esigenza dei consumatori italiani in termini di trasparenza, di qualità e di informazioni sulle origini dei prodotti che acquistano e mangiano.

Le Filiere Auchan sono sviluppate in stretta collaborazione con gli attori del mondo agricolo ed ogni prodotto è controllato dall’inizio alla fine, dal campo o dall’allevamento fino al carrello. I controlli vengono effettuati in tutte le fasi della filiera, a garanzia della qualità e della sicurezza degli alimenti. I pilastri su cui si fondano le Filiere sono l'origine dei prodotti e la tracciabilità, le qualità organolettiche, l'attenzione al benessere animale, e una partnership a lungo termine con i produttori.

Eros Casula

Lavora nel mondo IT da quasi 22 anni, dal 1998 al 2002 ha lavorato per multinazionali IT e caseari ricoprendo il ruolo di project manager, dal 2002 a oggi è libero professionista.

Non ci sono ancora commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato