Nespresso rafforza il canale delle vending machine. In stazione ferroviaria

Giugno 2019. Portare il caffè Nespresso nella distribuzione automatica non è un azzardo. In passato ci sono già stati alcuni tentativi documentati da RetailWatch.

. Il primo in assoluto è stato nel flagship di Parigi-Champs Elysée (leggi qui). Era il 2014 e a fianco all’ingresso principale, un po' barricato forse per questione di sicurezza, ecco il primo distributore automatico aperto 24 H, 7/7. Clienti: altospendenti.

. In Italia lo ritroviamo tre anni dopo, nel 2016 nella galleria commerciale del Fiordaliso di Finiper (leggi qui). Nome in codice Cube. Clienti medio-medio bassi. È il tentativo di avvicinare un altro tipo di pubblico.

. In queste settimane ha aperto un piccolo Cube alla Stazione Ferroviaria di Milano-Cadorna. Si tratta di un volume ridotto rispetto a quello di Rozzano, ma identico nella funzione. È forse più elegante e compatto, dovrà essere rifornito evidentemente più spesso. Clientela medio medio bassa.

È un progetto di marca, beninteso, ma anche di vendita a nuove tipologie di consumatori.

Non ci sono ancora commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato