Perché funziona e funzionerà l’e-commerce bisogna guardare ai formati dei prodotti

Giugno 2019. L’asserzione del titolo di questo articolo è facilmente verificabile con la tabella qui sotto. È la gioia dei fornitori che vogliono aumentare le quantità che finalmente hanno trovato la piattaforma giusta (l’e-commerce) per cambiare il pack dei prodotti. La stessa azione difficilmente riesce in modo continuativo nei negozi fisici dove i planogrammi sono impietosi nel dedicare più spazio ai singoli pack e difficilmente i fornitori riescono a dialogare su questo tema con i buyer.

La forza dell’on line risiede anche qui

Luigi Rubinelli

Giornalista e esperto di retail e di consumi, laureato in Lettere. È il direttore responsabile di RetailWatch.it. E’ stato fino a maggio del 2011 Direttore responsabile del mensile Mark-up che ha contribuito a fondare nel 1994. È ...

2 commenti
  1. Ha ragione Alessandro, ma il titolo deve essere di poche battute e deve riassumere il contentuto dell’articolo, tutto. La prossima volta faremo meglio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato