Perché l’on line difende i margini del retail meglio che l’off line?

Settembre 2019. La media dei retailer ha un utile netto, dopo le tasse, dell’1,3% (Fonte: Mediobanca). È un indice che ha subito aumenti negli ultimissimi anni ma che non è più sufficiente a remunerare il capitale investito.

Il passaggio epocale all’on line, tempi e modi permettendo, dovrebbe permettere alle aziende della GDO un miglior conto economico e soprattutto una miglior marginalità.

Lo testimoniano i dati della tabella qui sotto che mostrano l’andamento delle vendite.

Come si vede i parametri di crescita sono nettamente a favore dell’on line. È vero che i numeri del canale virtuale sono ancora bassi, ma è il trend di crescita che è incoraggiante. E le nuove modalità di consegna, a domicilio, nel negozio, aiutano ancor più a far crescere questa valutazione.

Luigi Rubinelli

Giornalista e esperto di retail e di consumi, laureato in Lettere. È il direttore responsabile di RetailWatch.it. E’ stato fino a maggio del 2011 Direttore responsabile del mensile Mark-up che ha contribuito a fondare nel 1994. È ...

Non ci sono ancora commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato