Better Sweater di Patagonia: vediamo se almeno il leader della sostenibilità ce la fa

Dicembre 2019. Diversi retailer hanno provato a lanciare sul mercato capi di abbigliamento prodotti da filati ottenuti dal riciclo di pet. Il risultato? Deludente, i capi acquistati sono stati pochi, nonostante le ricerche di mercato indicano che ci sia interesse verso questo tipo di prodotti.

Ma, si sa, un conto è la percezione, un altro l’acquisto.

Questa volta ci prova Patagonia con questo pile, Better Sweater che promette bene perché:

. i clienti e gli aficionados di Patagonia si fidano ciecamente delle indicazioni non solo commerciali ma anche ambientali di Patagonia,

. il prodotto si presenta bene,

. sono stati approntati corner nei principali negozi multimarca per il lancio.

Aspettiamo i dati di vendita.

 

Luigi Rubinelli

Giornalista e esperto di retail e di consumi, laureato in Lettere. È il direttore responsabile di RetailWatch.it. E’ stato fino a maggio del 2011 Direttore responsabile del mensile Mark-up che ha contribuito a fondare nel 1994. È ...

Non ci sono ancora commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato