Insomma Pull&Bear: questa benedetta toilette prima la mettete…

Layout: Il flagship store di Pull&Bear di corso Vittorio Emanuele a Milano aperto da circa otto anni, si presenta con uno spazio di 600mq, suddivisi su due piani, la posizione è privilegiata dal flusso costante di persone che percorrono il corso tra piazza Duomo e San Babila.

L'arredo è caratterizzato da lampadari e schermi in stile vintage.

L'ambiente è ben illuminato, il piano terra è dedicato al fashion femminile, il piano meno uno alla moda maschile, i salottini di prova per la parte femminile sono dieci e collocati al primo piano, comodi, funzionali, ben illuminati e dotati di segnalazione luminosa di presente/occupato; è presente il personale dedicato per l'assistenza. L'accesso ai camerini risulta difficoltoso in questi giorni di saldi dove l'afflusso della clientela è notevole. Le casse al piano terra occupano un ampio spazio nella parte finale dove è presente un altro accesso allo store. I piani sono collegati dall'ascensore e in alternativa dalle scale.

Voto: 3

Ergonomia: Gli spazi al piano terra sono poco scorrevoli per la presenza dei numerosi stender, più agevole il piano -1 dedicato al fashion uomo.

Voto: 2

Vetrine: Gli articoli sono disposti sui tavoli e sugli appendini anche lungo le pareti. Lungo i corridoi sono segnalate tramite cartelli di colore rosso, le fasce di prezzo per molti articoli; su ogni singolo capo viene riportato il prezzo originario e il prezzo scontato. Felpe basic in cotone stampa a righe a 9,90€; jeans e maglie sui tavoli a prezzi scontati, difficile trovare comunque la taglia desiderata. Giubbotti imbottiti a collo alto con tasche e chiusura a cerniera in tonalità rossa e verde, tessuto in poliestere a 19,90€; giubbotti in jeans con carré, chiusura con bottoni e tasche, scontati del 60% a 12,99€.

Anche per le maglie la scelta per tonalità è ampia, in tessuto di cotone e viscosa a 9,90€.

Per gli accessori abbiamo gli zainetti in tessuto poliestere con stampa floreale, chiusura con cerniera e spalle regolabili a 12,99€.

Le calzature sono riposte nei ripiani in basso dove sono presenti dei piani di appoggio.

Alcuni articoli, per l'incuria della clientela sono abbandonati a terra, soprattutto in prossimità della cassa.

Voto: 3

Personale: Il personale è costituito da giovani elementi impegnati alla sistemazione dei capi  è comunque disponibile malgrado il surplus di lavoro.

Voto: 3

Toilette: Non è presente.

Pull&Bear – corso Vittorio Emanuele II, 24 Milano Visita effettuata il: 18 gennaio Ore: 18,30

Gianna Rubinelli

Il percorso professionale di Gianna Rubinelli inizia alla Solvay nel 1975 nei servizi generali. Successivamente entra a far parte del gruppo Mediobanca, settore commerciale. Negli ultimi diciotto anni ha svolto la sua attività nella Direzione ...

Non ci sono ancora commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato