MD-Podini assicura i 7.000 dipendenti contro il Coronavirus

Marzo 2020. MD stipula con Assicurazioni Generali, in vigore dal 13 marzo,  una polizza assicurativa per i suoi 7000 dipendenti che prevede un programma di assistenza sanitaria in caso di positività al Covid-19. Assistenza che copre sia i giorni di ricovero, con una diaria di 100 euro per i giorni di degenza superiori a 7, un’indennità di convalescenza alle dimissioni pari a 3.000 euro, a cui se ne aggiunge un’altra di 10.000 euro per singolo beneficiario erogata direttamente da MD per un totale di 500.000 euro.

La polizza assicura aiuti e assistenza anche nel post ricovero con l’invio di medici a casa, trasporti in ambulanza, spostamenti per visite, e non si ferma di fronte alle difficoltà nella gestione famigliare prevedendo collaboratrici domestiche, baby sitter, accompagnamento dei figli ascuolae persino pet-sitter.

Un gesto concreto del Cav. Patrizio Podini per rendere tangibile la sua gratitudine per gli addetti dei punti vendita e i dipendenti delle due sedi impegnati nello smart working fin dall’inizio della crisi.

In un video messaggio rivolto a tutti i dipendenti Patrizio Podini motiva così il suo gesto:

“Sono orgoglioso del lavoro che state svolgendo, del vostro impegno, della vostra dedizione, ma soprattutto del vostro senso di appartenenza. State dimostrando la vostra grande forza. Questa pandemia sta mettendo a dura prova tutto il sistema Italia, ma uniti ce la faremo”.

Il giudizio di RetailWatch

. Decisione impressionante,

. Oltre il bonus individuale,

. Podini dimostra una capacità di pensiero e una sensibilità superiore a tutti,

. Avrà benefici di loyalty interni importanti,

. Avrà benefici di immagine sul brand MD grazie al passaparola e ai social media,

Eros Casula

Lavora nel mondo IT da quasi 22 anni, dal 1998 al 2002 ha lavorato per multinazionali IT e caseari ricoprendo il ruolo di project manager, dal 2002 a oggi è libero professionista.

Non ci sono ancora commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato