UniCoopFi raddoppia: prezzi bloccati di tutto l’assortimento, compresi freschi e freschissimi

Marzo 2020. La Cooperativa interviene per proteggere il potere di acquisto delle famiglie. Fino al 31 maggio prezzi fermi per freschi e confezionati, sia a marchio Coop, sia delle altre marche.

Garanzie anche per la remunerazione delle filiere di fornitura.

Unicoop Firenze annuncia prezzi fermi per due mesi. L'iniziativa coinvolge tutti i prodotti in assortimento: dai freschi e freschissimi come latte, uova, salumi, latticini, ma anche carne pesce, frutta e verdura, all'assortimento confezionato, sia a marchio Coop, sia di tutte le altre marche.

“Il nostro è un impegno concreto per proteggere il potere di acquisto delle famiglie e per evitare l’insorgere di rischi speculativi legati all'emergenza sanitaria che il Paese sta vivendo. Bloccare i prezzi di tutti i prodotti per due mesi è una misura preventiva che abbiamo deciso di attuare a garanzia dei nostri soci e consumatori. Inoltre se si rendesse necessario, siamo pronti a tutelare i nostri produttori e allevatori italiani da altri fenomeni speculativi, garantendo loro la giusta remunerazione” fanno sapere da Unicoop Frenze.

Il blocco dei prezzi dell'intero assortimento per due mesi – fino al 31 maggio 2020 - riguarda tutti i 104 punti vendita della Cooperativa, distribuiti in sette province della Toscana (info: https://www.coopfirenze.it). In questa fase eccezionale, Unicoop Firenze, insieme a Coop, s’impegna ad agire sia a monte, verso i fornitori, che a valle, verso i consumatori, per garantire la stabilità dei prezzi e delle remunerazioni dei diversi attori della filiera, come è nel DNA della cooperazione di consumo.

Eros Casula

Lavora nel mondo IT da quasi 22 anni, dal 1998 al 2002 ha lavorato per multinazionali IT e caseari ricoprendo il ruolo di project manager, dal 2002 a oggi è libero professionista.

Non ci sono ancora commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato