Anche Lidl Italia aderisce alla richiesta del Governo di prevedere buoni spesa

Marzo 2020. Lidl Italia, catena di supermercati con oltre 650 punti vendita su tutto il territorio nazionale, accoglie la richiesta del Governo che punta ad offrire un sostegno economico a tutela delle fasce più bisognose della popolazione in questo delicato momento di emergenza.

“In questo momento particolarmente difficile che sta attraversando il nostro Paese, ciascuno di noi è chiamato ad offrire il proprio contributo.” – dichiara Massimiliano Silvestri, Presidente di Lidl Italia – “Per questo motivo accogliamo prontamente la richiesta del Governo manifestando da subito la nostra piena disponibilità a prevedere uno sconto sui buoni spesa previsti per le famiglie in difficoltà economica. Noi faremo la nostra parte e ci auguriamo che questa misura sia dal punto di vista operativo di facile attuazione, con modalità condivise a livello nazionale.”

Questa misura si aggiunge alla recente donazione di 500mila euro Euro effettuata da Lidl Italia a sostegno dell’Ospedale Luigi Sacco di Milano e dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

Non ci sono ancora commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato