È la MDD, la marca del distributore, che guida la riduzione della pressione promozionale

Marzo 2020. Nello scatolame, ma anche nel peso imposto, è in atto una riduzione dei livelli promozionali. È guidata dalla marca del distributore che obbliga i brand dell’IDM a seguirla. È un fenomeno in contro tendenza rispetto agli anni scorsi quando era l’IDM a decidere i livelli di promozionalità.

Sta succedendo perché:

. la quota di mercato della MDD è sempre più alta,

. il prezzo degli MDD Premium sta calando più degli altri segmenti della MDD,

. stanno tenendo i volumi del mainstream,

. lo stesso primo prezzo MDD ha registrato il secondo ribasso per importanza.

Un fenomeno da seguire.

Fonte: IRi

Luigi Rubinelli

Giornalista e esperto di retail e di consumi, laureato in Lettere. È il direttore responsabile di RetailWatch.it. E’ stato fino a maggio del 2011 Direttore responsabile del mensile Mark-up che ha contribuito a fondare nel 1994. È ...

Non ci sono ancora commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato