Ecco il nuovo formato di Amazon e la nuova insegna: negozio + fulfillment center

Aprile 2020. Il nuovo format di Amazon, negozio fisico a Los Angeles, dopo AmazonGo e AmazonGoGrocery, dovrebbe avere nome Amazon, contiene in realtà anche un magazzino per la preparazione di piccoli ordini. Questo negozio ha una superficie di circa 3.230 mq, il 20% è dedicato a un fulfillment center (preparazione per singoli ordini) che provengono dalle domande dell’e-commerce Amazon Prime.

Il Wall Street Journal ha scritto che Amazon ha prenotato una dozzina di location nell’area di Los Angeles e si appresta a lanciare in grande stile la nuova catena, non sovrapposta a Whole Foods Market.

La capacità di evasione degli ordini è di 12 colli/minuto.

Il fornitore è Dematic che ci permette di capire bene come funziona questo sistema.

Anche Walmart, Albertsons, e Loblaw stanno testando questo sistema. Mejer invece lo ha già inserito in un suo negozio.

Qui invece il layout del nuovo Amazon (Fonte: Medium.com)

Musica da ascoltare per questo articolo: Maurice Ravel, Le tombeau de couperin, 1919


Luigi Rubinelli

Giornalista e esperto di retail e di consumi, laureato in Lettere. È il direttore responsabile di RetailWatch.it. E’ stato fino a maggio del 2011 Direttore responsabile del mensile Mark-up che ha contribuito a fondare nel 1994. È ...

1 commento
  1. Molto interessante. Oltre al numero di colli/minuto sarebbe interessante sapere anche la capacità di evasione delle spese. E’ stato dichiarato il numero di spese che Amazon riesce ad evadere in un giorno? Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato