Come si comunica durante il Coronavirus: la lettera di Todis/Pac2000a-Conad ai clienti

Aprile 2020. A dispetto del #coronavirus elenchiamo nel sito di RetailWatch iniziative di marketing, in questo caso di comunicazione. Leggete cosa dice Todis.

Caro Cliente Todis,
le attuali restrizioni alla circolazione hanno generato un notevole aumento di traffico sui siti e-commerce di tutte le aziende, specie quelle del settore alimentare.

Un aumento così grande, così rapido ed inaspettato sta mettendo a dura prova la nostra capacità di mantenere un’alta qualità del servizio.
Considerate che da febbraio a marzo gli ordini on line sono cresciuti di oltre 11 volte.

Ci siamo attivati per il potenziamento dello stesso e contiamo di poter migliorare la nostra capacità di risposta già nei prossimi giorni.
Per il momento non possiamo che scusarci con tutti voi dei tempi di attesa e degli eventuali disservizi arrecati.

Vi ringraziamo della comprensione e cogliamo l’occasione per augurarvi una buona Pasqua.

Eros Casula

Lavora nel mondo IT da quasi 22 anni, dal 1998 al 2002 ha lavorato per multinazionali IT e caseari ricoprendo il ruolo di project manager, dal 2002 a oggi è libero professionista.

Non ci sono ancora commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato