Avete mai visto un Aldi come questo? No? Allora dovete proprio andare in Cina

Maggio 2020. Aldi continua il suo sviluppo in Cina. Per il nuovo formato si è affidato a Landini Associates.

Il posizionamento scelto è:

. porta il mondo nel tuo piatto.

Il risultato visivo è metamorfico per un discount, simile a quello di Trader Joe’s negli Stati Uniti, una catena all’avanguardia per la ricerca che fa sui prodotti e sull’ambientazione, sempre molto di vicinato.

Il soffitto è una composizione di arte moderna e di colori che:

. dà carattere al negozio,

. lo anima,

. lo rende unico rispetto ai concorrenti,

. segmenta e questo non è male per un discount,

. segna l’experience in un modo del tutto nuovo per il formato abituale di Aldi,

. è possibile consumare all’interno i prodotti acquistati,

. interessante la greca sopra il banco cassa che avvicina il discount a un hamburger restaurant,

. la superficie di vendita è di circa 180 mq.

Landini Associates è australiano e ha lavorato anche per l’ideazione e lo sviluppo di Esselunga Brescia Triumplina (leggi qui).

Eros Casula

Lavora nel mondo IT da quasi 22 anni, dal 1998 al 2002 ha lavorato per multinazionali IT e caseari ricoprendo il ruolo di project manager, dal 2002 a oggi è libero professionista.

Non ci sono ancora commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato