Carrefour sperimenta a Carugate un nuovo corner bio, con molto sciolto

Maggio 2020. Carrefour Italia, in linea con la propria strategia di transizione alimentare per promuovere un’alimentazione più sana e sostenibile, ha inaugurato un nuovo corner interamente dedicato al biologico. 115 metri quadri dell’ipermercato Carrefour di Carugate sono infatti adibiti a oltre 1.500 referenze biologiche di origine certificata, ma anche a prodotti EcoFriendly non food.

I prodotti bio sono sempre più scelti dai consumatori, che hanno raggiunto una maggiore consapevolezza e sono più attenti alle origini delle materie prime. Anche per rispondere a questi nuovi trend, l’offerta del corner Bio è particolarmente ampia, spaziando da prodotti freschi allo scatolame, dal food alla cura della persona, dai libri dedicati all’ambiente a prodotti tessili realizzati con cotone bio. Non solo, l’attenzione al biologico va di pari passo con una sensibilità particolare verso la sostenibilità: da qui, l’affiancamento di un’offerta di prodotti EcoFriendly, con packaging rispettoso dell’ambiente, per promuovere uno stile di vita orientato a proteggere il nostro pianeta.

L’obiettivo di Carrefour Italia è contribuire concretamente e in maniera sempre maggiore allo sviluppo sostenibile offrendo prodotti di alta qualità, sicuri e rispettosi della natura e degli animali, diventando al contempo un punto di riferimento riconosciuto per i clienti bio, grazie ad un’offerta sempre più ampia di prodotti che rispondono a nuove esigenze e stili di vita.

“Questo progetto pilota sull'Ipermercato di Carugate ha una particolare importanza per noi perché  la gamma dei prodotti Bio rappresenta uno dei principali  pilastri della nostra strategia di Gruppo lanciata nel 2018 e che vedrà la sua definizione nel 2022" - sottolinea Roberto Simonetto, Direttore commerciale di Carrefour Italia – "Infatti, attraverso un processo di democratizzazione dei consumi della nostra offerta di prodotti bio, il nostro obiettivo è che Carrefour, sempre di più, sia percepita come l'insegna di riferimento per i nostri clienti nel mondo del biologico specializzato e dell'ecosostenibile, rendendo questi prodotti alla portata di tutti. È una ambizione molto alta,  - conclude Simonetto - ma in questo momento rendere accessibili prodotti di qualità è un punto su cui stiamo prestando molta attenzione, su tutti i fronti: con il Corner BIO che abbiamo lanciato a Carugate vogliamo contribuire in maniera sempre maggiore allo sviluppo sostenibile, offrendo prodotti di alta qualità, sicuri e rispettosi dell’ambiente.”

Eros Casula

Lavora nel mondo IT da quasi 22 anni, dal 1998 al 2002 ha lavorato per multinazionali IT e caseari ricoprendo il ruolo di project manager, dal 2002 a oggi è libero professionista.

Non ci sono ancora commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato