Decathlon, o della capacità di fare experience nel negozio con una spesa ragionevole

Giugno 2020. La scommessa di tutto il retail fisico e omnicanale è e sarà sempre più:

. dare valore al negozio,
. costruire una experience (con un costo ragionevole),
. attrarre l’attenzione del cliente e stupirlo per un attimo.

Su Decathlon e la sua evoluzione abbiamo già scritto diversi articoli (leggi qui).

Questa fotografia è una testimonianza diretta di voler vincere la scommessa di cui sopra.

Siamo nel reparto nuoto e Decathlon deve lanciare la stagione nonostante il #coronavirus.

La scena è così composta:

. Quinta con due giovani nuotatori in piscina, presi da sott’acqua,
. Un manichino si sta per tuffare simbolicamente in acqua,
. Una rastrelliera per i costumi in offerta.

È una rappresentazione:

. semplice,
. efficace,
. di movimento,
. visibile da più parti,
. gradevole e colorata.

Non sappiamo qual è l’investimento, ma questa testata di gondola verrà notata da tutta la clientela nel negozio, anche se interessata a altri reparti.

Luigi Rubinelli

Giornalista e esperto di retail e di consumi, laureato in Lettere. È il direttore responsabile di RetailWatch.it. E’ stato fino a maggio del 2011 Direttore responsabile del mensile Mark-up che ha contribuito a fondare nel 1994. È ...

Non ci sono ancora commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato