Orapesce.it, una case history del pesce fresco via e.commerce che si sta facendo largo

Giugno 2020. L’e.commerce si sta popolando di nuove start up. Quella di Orapesce.it è molto interessante perché opera in un settore tradizionalmente molto distante dalle vendite virtuali.

Ecco come opera.

La mission

Orapesce intende portare la freschezza e la naturalezza del pesce dei nostri mari sulla vostra tavola. Attraverso la riduzione della filiera e dei passaggi intermedi, e grazie all’uso delle piattaforme che il digitale ci mette oggi a disposizione, vogliamo connettere e ri-creare relazioni, alimentando un processo snello, supportando le comunità dei pescatori locali, rispettando la stagionalità del nostro pesce e diffondendo la bontà e la semplicità dei prodotti del nostro mare.

Garantiamo rispetto, serietà e qualità, perché pensiamo che questo sia un vantaggio per tutti.

L'idea

Orapesce nasce da un’idea di Giacomo Bedetti, romagnolo di nascita, veronese d’azione. Negli ultimi 25 anni, Giacomo ha maturato una significativa esperienza aziendale nell’ambito dell’organizzazione e ha vissuto in diverse città italiane e ha creato una famiglia che vuole mangiare pesce fresco almeno una volta alla settimana.

La vita di Rimini, che da sempre porta nel suo cuore, lo ha ispirato e gli ha fatto comprendere che il pesce fresco e la relazione diretta con la banchina, il luogo a cui approdano i pescherecci dopo una notte di intenso lavoro, possono essere alla portata di tutti, anche di quei consumatori che non vedono il mare dalle finestre di casa.

Come spiega il prodotto

È sano. Il pesce è uno degli alimenti più sani, per i suoi contenuti nobili e per le sue proprietà. Il nostro è pescato in mare e consegnato direttamente a casa tua.
È sicuro. Le lavorazioni di eviscerazione, spellatura e sfilettatura sono compiute da laboratori certificati, e la consegna avviene per mezzo di box isotermici.
È responsabile. Il pesce proviene da barche dei nostri mari, è lavorato da operatori locali e non aggiunge intermediari in filiera, alimentando la linearità tra prodotto e consumatore.

Fresco e naturale
Locale
Sostenibile
Arriva direttamente a casa tua
Paghi solo ciò che consumi
È già pulito e non devi lavorarlo
Nessun intermediario non utile
Nessun processo industriale
Nessun additivo

 

 

Il percorso dell’acquisto spiegato bene ai consumatori on line

Ordine

Dalla pagina SHOP scegli le tipologie di pesce e le quantità, selezioni giorno e fascia di consegna, e paghi.

Pesca

Il pesce che ordini sarà pescato direttamente dalle nostre barche, e poi sottoposto a pulizia ed eviscerazione.

Pulizia

Presso una piattaforma specializzata nei porti di sbarco avvengono selezione e confezionamento, in condizioni di assoluta sicurezza.

Consegna

L’ordine viene caricato sui nostri mezzi ATP, che nei tempi previsti recapitano il pesce direttamente a casa tua.

Buon appetito

Il pesce che hai scelto è a casa tua, ora non ti resta che cucinarlo e gustarlo. E se hai bisogno di aiuto, c’è sempre la nostra sezione ricette.

Le testimonianze, con filmati, dei pescatori convenzionati con Orapesce

Orapesce si approvvigiona prioritariamente dal suo network di pescatori convenzionati che ogni mattina si alzano prima che il sole sorga, salpano per il nostro mare e fanno ciò che amano di più.

Sono queste storie e racconti di uomini e pescatori che permettono alla nostra idea di esistere e di crescere: scopri chi c’è veramente dietro al nostro progetto.

Gianni

Sono marchigiano di nascita e romagnolo da una vita, ma il mio DNA è fatto di pesca.
Il mio babbo, che ha fatto il pescatore per un’intera vita, ha lasciato la sua terra per trovare lavoro in Adriatico, in tempi in cui questa professione ti permetteva di toccare terra solo per poche ore a settimana, ma ti faceva guadagnare il triplo di un lavoratore agricolo.
Io in barca ci vivo da che ho ricordi: mio padre, mio zio, il Mare Adriatico e un lavoro di squadra fisico e mentale che ti sfinisce ma ti sorprende ogni giorno.

Giampiero

Mi chiamo Giampiero e sono un pescatore, pescatore non solo di mestiere ma nell’animo, perché questo lavoro è la mia passione, è amore puro per la natura ma soprattutto per il mare, perché il mare fa parte della mia vita in tutto e per tutto.
Questo amore nasce dalle mie origini perché sono nato nella splendida isola di Lampedusa, dove già da bambino scappavo da casa per imparare il mestiere affascinante del pescatore, e mio zio (vero uomo di mare) mi trovava nascosto sopra la sua barca quando ormai era troppo tardi per tornare indietro.

Vittorio

Mi chiamo Vittorio Cevoli e sono figlio di pescatori da generazioni. La mia famiglia da sempre possiede delle “Vongolare”, sia nel compartimento marittimo di Rimini che ad Ancona.
La pesca delle vongole si svolge in poche ore del giorno e solitamente in acque poco profonde vicino alla costa con un sistema di pesca con draghe, attrezzature collocate sulle vongolare, ovvero le imbarcazioni dedicate alla raccolta dal fondo marino di questi crostacei.
Ho iniziato ad andare in mare all’età di 16 anni: l’alba vista dalla moto pesca ogni mattina mi ha dato il buongiorno e di quella non posso fare a meno, anche se nel 2014, in un momento di crisi del settore, assieme a mia moglie abbiamo deciso di valorizzare il pesce del nostro mare aprendo la Little Fish, azienda di trasformazione e lavorazione del prodotto fresco Adriatico, ragion per cui dal 2016 ho dovuto affidare le mie barche ad abili ed esperti comandanti e marinai del luogo.
In particolare il comandante Andrea Galli mi accompagna ormai da anni e come me anche lui, legato al mare soprattutto per passione, sta portando in pesca ogni settimana la vongolara M/P Bina.

Il prezzo

Il prezzo evidenziato nel sito per ogni prodotto si riferisce al prodotto pulito e non da pulire, come accade, ahimè, in molti negozi e supermercati fisici. Quindi è un prezzo netto, non lordo.

Le consegne e i costi

I costi di consegna variano a seconda dello scontrino con una modulazione fino alla consegna gratuita. Una apposita tabella si incarica di speigare le differenze di prezzo fra pesce da pulire e pesce già pulito.

Eros Casula

Lavora nel mondo IT da quasi 22 anni, dal 1998 al 2002 ha lavorato per multinazionali IT e caseari ricoprendo il ruolo di project manager, dal 2002 a oggi è libero professionista.

Non ci sono ancora commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato