Il food to go cresce in un anno dell’8,7% e Milano è il suo profeta

Luglio 2020. Nielsen dice che la spesa per piatti pronti in Italia è di 1,384 mld di euro. Nel 2017 la crescita è stata del 7,3%, mentre nel 2018 dell’8,7%. A Milano va una quota del 59%.

I milanesi, dice la ricerca, si confermano la comunità-città che consuma più di tutte le altre città prodotti pronti. Ad esempio il 10,2% di frutta di IVa gamma, il 9,7% di piatti pronti a base di Sushi.

Ma ci sono altri due dati che sottolinea questa tendenza:

. la quota della spesa di Milano nel largo consumo confezionato sulla spesa nazionale è pari al 2,8,

. la quota delle vendite di food to go a Milano sulla spesa nazionale è del 4,2%

 

Eros Casula

Lavora nel mondo IT da quasi 22 anni, dal 1998 al 2002 ha lavorato per multinazionali IT e caseari ricoprendo il ruolo di project manager, dal 2002 a oggi è libero professionista.

Non ci sono ancora commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato