Aldi UK test di messaggi audio per il suo sistema di accesso a semaforo dei punti di vendita

Settembre 2020. Aldi UK, alcuni mesi fa, ha adottato una tecnologia a “semaforo” per tenere sotto controllo il numero dei clienti presenti nei negozi ed evitare assembramenti.

Sistema a semaforo di Aldi UK.

Il sistema a semaforo di ALDI UK è pensato per conteggiare il numero di clienti che entrano ed escono dal punto vendita.

Il semaforo all'entrata (sembra un vero semaforo vedi foto) è posizionato all'ingresso del punto di vendita: la luce rossa diventa verde e le porte si sbloccano solo quando il numero di clienti all'interno del punto vendita lo permette.

foto

Il numero massimo di clienti, è calcolato sulla base della grandezza del punto vendita e delle misure di distanziamento sociale, che prevedevano due metri di distanza tra una persona e l’altra.

Nei punti vendita, dice ALDI, c'è anche del personale addestrato per assicurare il rispetto delle misure di sicurezza.

I nuovi test di ALDI per i non vedenti

Recentemente Aldi UK in collaborazione con il Royal National Institute of Blind People (RNIB) sta testando l'aggiunta di dispositivi audio (segnali acustici e messaggi) con l'obiettivo di aiutare i clienti non vedenti e ipovedenti ad entrare in sicurezza nei suoi negozi e mantenere le distanze sociali.

RNIB è un ente di beneficenza del Regno Unito che offre informazioni, supporto e consulenza a quasi due milioni di persone nel Regno Unito con perdita della vista)

Il test viene fatto nel negozio Goldthorpe nel South Yorkshire.

Il responsabile dell'accessibilità strategica per RNIB, Marc Powell, commenta: "La distanza sociale ha capovolto il mondo per le persone con perdita della vista. Non solo ha impedito a molte persone di essere guidate in modo efficace, ma molti degli indicatori per aiutare il distanziamento sociale sono visivi, rendendoli inaccessibili alle persone non vedenti o ipovedenti ".

Considerazione finale

ALDI UK ha raccolto questa sfida ma credo che sia una strada che dovremmo percorrere TUTTI per migliorare la comunicazione in Store e dare maggiore attenzione alle persone.

Non ci sono ancora commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato