Aspiag-Despar aprirà un cedi di 57.000 mq con un investimento di 32 mio in E-R

Settembre 2020. Si prevede la chiusura dei lavori nel 2021 per il nuovo polo logistico di Aspiag Service, socio di Despar Italia per il Triveneto e l’Emilia-Romagna, che troverà spazio nell’area industriale Ca’ Bianca a Castel San Pietro Terme (BO). Il progetto mira all’espansione del settore logistico nell’area Ca’ Bianca e punta a una logistica sostenibile, grazie agli accordi tra l’amministrazione pubblica e l’Azienda.

L’area interessata dal centro logistico sarà di circa 57.000 mq e servirà a integrare il sistema distributivo di Despar in Emilia-Romagna e non solo. Il polo, infatti, si trova in un punto strategico rispetto alla direttrice nord-sud e, inoltre, è ben collegato a tutti gli altri magazzini della regione. Francesco Cleva della Logistica Aspiag Service stima un movimento di 20 milioni di colli l’anno circa e un investimento che supera i 32 milioni di euro. A polo logistico finito e depositi attivi, Aspiag Service programma l’assunzione di 110 dipendenti nel magazzino e una decina negli uffici.

“Anche in anno complesso come quello attuale – conclude Alessandro Urban, coordinatore regionale di Aspiag Service – continuiamo a investire, sia in questo importante progetto logistico sia nell’apertura di ulteriori punti vendita”.

Non ci sono ancora commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato