Come stanno cambiando gli stili di vita delle persone verso il new normal e il Noi

Settembre 2020. Capire il cambiamento in atto delle persone non è semplice, intercettare i segnali deboli neppure, ma il cambiamento nelle persone, dopo l’impatto con il #coronavirus c’è, è va osservato con molta attenzione. Prendiamo ad esempio questo studio di Future Concept Lab-2020 Wath’s Next: indica alcuni presupposti del cambiamento: l’indistinto, la massificazione e la massimizzazione, diventano responsabilità e consonanza, anziché accettare gli stimoli di acquisto le persone si aspettano più vicinanza ai propri problemi e maggiore prossimità, quest’ultima vista come una presenza fisica e virtuale che dia un aiuto, anche piccolo nella vita quotidiana.

La preoccupazione per la salute è evidente, come la maggior propensione alla cura del sé e del proprio spazio.

 

Luigi Rubinelli

Giornalista e esperto di retail e di consumi, laureato in Lettere. È il direttore responsabile di RetailWatch.it. E’ stato fino a maggio del 2011 Direttore responsabile del mensile Mark-up che ha contribuito a fondare nel 1994. È ...

Non ci sono ancora commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato