Coop abbassa il prezzo delle mascherine anti #coronavirus: 10 a 3 euro

Ottobre 2020. COOP abbassa da lunedì 26 ottobre il prezzo delle mascherine chirurgiche su tutta la sua rete vendita. 10 mascherine a marchio Coop a 3 euro negli oltre 1.600  punti vendita (0.30 centesimi l’una). “Un modo per ribadire il nostro impegno a fianco delle famiglie italiane in una situazione complessa”, dice un comunicato del gruppo.

Coop, infatti, abbassa da lunedì 26 ottobre il prezzo delle mascherine chirurgiche in  vendita nella propria rete di oltre 1600 punti vendita . Una confezione da 10 mascherine monouso a marchio Coop sarà venduta al prezzo di 3 euro (quindi 0,30 centesimi l’una). Si tratta di un dispositivo medico che può contare su tre strati protettivi, la certificazione CE,  un indice di filtrazione superiore al 98%. Su tutti i requisiti richiesti per un prodotto a marchio vigila per i dovuti controlli la Direzione Qualità  di Coop Italia. “Abbiamo ritenuto di dover intervenire sul prezzo finale portandolo dai 5 euro iniziali ai 3 attuali, rendendo quindi l’acquisto ancora più conveniente –spiega Maura Latini, amministratore delegato Coop Italia– E’ sempre più determinante ricorrere all’uso continuo delle mascherine che sono una delle poche misure efficaci per combattere il virus e riteniamo così facendo di metterci a servizio della collettività”.

Eros Casula

Lavora nel mondo IT da quasi 22 anni, dal 1998 al 2002 ha lavorato per multinazionali IT e caseari ricoprendo il ruolo di project manager, dal 2002 a oggi è libero professionista.

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato